Servizi

SERVIZI

 

Lo studio di Cardiopsicologia si propone di trattare i processi mentali disfunzionali e patologici legati alla malattia cardiaca, allo scopo di migliorare la salute psicofisica dei pazienti cardiopatici e dei loro familiari.

 

BAMBINI

 

 

 

Preparazione psicologica all’intervento chirurgico

 

Il percorso prevede da 10 a 15 incontri paralleli, sia con il bambino che con i genitori. Il fine è quello di preparare il piccolo paziente ad affrontare emotivamente l’operazione al cuore tenendo conto della sua età, della sua natura emotiva e della sua capacità di comprensione. Contemporaneamente i genitori  vengono supportati nell' acquisizione degli strumenti psicologici per accompagnare il proprio figlio al momento dell’intervento chirurgico, affinché possa crearsi uno spazio autentico di condivisione dell’evento.

 

 

Sostegno psicologico domiciliare post-operatorio

 

L’assistenza psicologica domiciliare che segue l’intervento chirurgico cardiaco è finalizzato ad aiutare il bambino ad elaborare l’esperienza dell’ospedalizzazione e le emozioni ad essa associate. Si svolge presso l’abitazione del piccolo paziente e prevede un incontro settimanale per la durata di circa tre mesi.

 

 

Psicoterapia psicodinamica breve

 

Trattamento rivolto ai bambini che esprimono difficoltà psicologiche legate alla condizione di malattia cardiaca. Strutturato in 40 sedute a cadenza settimanale, con incontri paralleli rivolti alla coppia genitoriale.

 

ADOLESCENTI

 

 

 

Percorso psicologico di accompagnamento all'età adulta

 

Questo percorso individuale, della durata di circa tre anni con incontri a cadenza settimanale, è rivolto ai ragazzi cardiopatici che si trovano nel periodo di passaggio dall’età infantile all’età adulta.

       Il percorso mira ad affrontare le questioni legate alla malattia cardiaca, interventi psicoeducativi  che facilitano l’acquisizione psicologica dell’importanza della continuità delle cure farmacologiche o della dieta, i vissuti emotivi legati alla cicatrice e ai processi di integrazione mente-corpo fondamentali in questo periodo della vita.

 

ADULTI

 

 

Sostegno psicologico di coppia

 

Il sostegno psicologico di coppia si svolge parallelamente ai percorsi di psicoterapia e ad altri interventi rivolti a bambini e adolescenti.

La finalità consiste nell'accompagnare il figlio ad affrontare la malattia cardiaca. Prevede un incontro mensile o bisettimanale.

 

Psicoterapia psicodinamica breve di coppia

 

Percorso intensivo rivolto, sia alle coppie che ricevono la diagnosi prenatale di cardiopatia congenita nel feto, che alle coppie con difficoltà relazionali, ansia e preoccupazioni acute legate allo stress emotivo conseguneti alla malattia cardiaca del proprio figlio.

Articolato in 40 incontri a cadenza settimanale. 

 

Sostegno psicologico domiciliare post-operatorio

 

L’assistenza psicologica che segue all’intervento chirurgico cardiaco è rivolto ai pazienti che manifestano discontinuità del tono dell’umore, soprattutto nel primo periodo successivo all’operazione, seguito poi da momenti di ansia o depressione, scarsa collaborazione alle terapie riabilitative, eccessivo stress emotivo, difficoltà di adattamento alle nuove situazioni o altre manifestazioni come il sonno discontinuo, difficoltà di concentrazione e l’insorgere di dubbi e timori nei confronti del futuro.

Il percorso è rivolto ai pazienti che sono impossibilitati a raggiungere lo studio e prevede incontri settimanali per la durata di circa tre mesi.

 

Psicoterapia psicodinamica breve individuale

 

La psicoterapia individuale è finalizzata ad aiutare l’adulto cardiopatico, congenito o acquisito, o ad un suo familiare stretto ad elaborare e a gestire il vissuto emotivo che accompagna il disagio psicologico legato all’esperienza della malattia cardiaca.

Il percorso prevede  40 incontri a cadenza settimanale.

GRUPPI

 

 

 

Gruppi di auto-aiuto per pazienti adulti cardiopatici o familiari

 

I gruppi di auto-aiuto sono formati da pazienti cardiopatici o dai loro familiari e hanno come obiettivo quello di condividere l’esperienza della malattia cardiaca per imparare a gestire i problemi ad essa legati e a trovare nuove strategie per affrontarli. L’obiettivo è quello di migliorare la qualità della propria vita attraverso l’ascolto incondizionato, il valore del silenzio, il prendersi cura delle proprie fragilità. Queste caratteristiche rendono il gruppo di auto-aiuto un contenitore dove portare se stessi senza essere giudicati.

Il percorso è strutturato in piccoli gruppi con la partecipazione di massimo  6 persone in incontri a cadenza bisettimanale.

 

 

Laboratori emozionali per bambini

 

I laboratori emozionali per bambini sono strutturati in piccoli gruppi (max 6)  con incontri a cadenza bisettimanale.  La finalità consiste nell'accompagnare i bambini cardiopatici in un percorso condiviso di costruzione del senso della loro esperienza di malattia. Il gruppo, guidato dalla terapeuta, facilita l’espressione di un vissuto comune ma con caratteristiche soggettive. Durante gli incontri vengono utilizzati strumenti quali: fiabe, disegno, giochi e tutto quello che può aiutare il bambino ad esprimere il suo mondo interiore.

INDIRIZZO

Via Valsavaranche 2, Roma

TELEFONO

(+39) 350 06 67 544

SEGUI CARDIOPSICOLOGIA

Copyright © All Rights Reserved

Powered by MW Consulting © | 2018